Cerca
  • Avv. Giorgio Vasi

Luna di miele e volo cancellato: chi paga i danni?

Per il Tribunale di Roma il tour operator risponde dei danni patrimoniali e non, se

si tratta di pacchetto tutto compreso.

L’Organo giudicante romano ha accolto la richiesta dei turisti richiamando due

sentenze della Corte di Cassazione (17724/2018 e 22619/2012) che hanno

stabilito che il tour operator si assume il rischio dei danni che possano accadere

al viaggiatore attraverso la vendita del pacchetto tutto compreso.

Se anche Tu hai stipulato un contratto con un Tour Operator ed hai avuto il volo

cancellato allora sentiti libero di contattarci per ottenere il risarcimento del danno

subito.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La nostra Costituzione all’art 32, II comma riconosce il diritto del singolo a non essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge così come ad oggi manca sia

Affido condiviso anche in presenza di genitori litigiosi a condizione che ci sia il Coordinatore Genitoriale. Una nuova figura professionale, importata dagli USA si sta facendo strada nel panorama giu