Cerca

SULLA DISMISSIONE DEGLI IMMOBILI INPS E LA RICHIESTADELL'INDENNITA' DI OCCUPAZIONE AI VALORI OMI


Sei un occupante senza titolo e hai ricevuto la lettera per l'offerta di acquisto in

opzione di un immobile di proprietà INPS?


I piani di investimento e disinvestimento adottati dall’INPS riconoscono agli occupanti

senza titolo, il diritto di opzione per l'acquisto, con l’applicazione per gli ultimi cinque anni,

dell’indennità di occupazione calcolata sulla base del valore OMI rilevato nel semestre

precedente la data di inizio dell’occupazione, oltre gli aggiornamenti Istat e gli oneri accessori.

Tale criterio viola quanto previsto dalla legge che consente a chi risulta occupante di

poter acquistare l'immobile purché provveda al pagamento dell’indennità di occupazione, nella misura equivalente al canone di locazione determinato ai sensi della legge 431/1998.

Con l’applicazione del Valore OMI, per il calcolo dell’indennità di occupazione, si é introdotto un meccanismo discriminatorio nei confronti di inquilini che la legge voleva regolari a partire dal 2014, un eccesso di potere legislativo da parte dell’INPS che ha introdotto una sostanziale modifica alla Legge in aperta violazione con le norme di grado superiore. Gli importi richiesti sono esorbitanti e rendono impossibile l'acquisto dell'appartamento non potendo le Banche concedere il mutuo anche per sanare la posizione debitoria.

Il nostro Studio ritiene che la richiesta dell'indennità di occupazione ai valori OMI sia illegittima.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni, verificare l'esattezza di tutte le somme richieste dalla

Romeo gestioni contatta il nostro Studio per una prima consulenza senza impegno.

183 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La nostra Costituzione all’art 32, II comma riconosce il diritto del singolo a non essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge così come ad oggi manca sia

Affido condiviso anche in presenza di genitori litigiosi a condizione che ci sia il Coordinatore Genitoriale. Una nuova figura professionale, importata dagli USA si sta facendo strada nel panorama giu